Benvenuti alla Baita Großberghütte a Maranza in Valle d'Alta Fossa, Aldo Adige!

Mete e escursioni

Escursione dei tre laghi Seefeld a Maranza
d
urata: 3h 40min
Lunghezza: 8,9 km
Dislivello: 973 m
Partenza: parcheggio valle d'Altafossa
Arrivo: tre Laghi Seefeld
Categoria: escursioni alpinistiche
Parcheggio valle d'Altafossa - rifugio Monte Grande - sentiero segnavia n. 15 - rifugio Wieser - sentiero segnavia n. 15 salire verso - lago Grande di Seefeld - dalla riva nord fino alla malga Seefeld - sentiero segnavia n. 6 seguendo il torrente - lago Medio e lago Piccolo – il ritorno si effettua lungo lo stesso percorso.

Escursioni alpine da rifugio Monte Grande
Punta Seefeld: segnavia (MK) 14/15/6;
Malga Seefeld, sentiero Schellenberg: segnavia (MK )14/15/6/12a;
Piccolo Gitsch: segnavia 12a;
Sella Falzarer: segnavia (MK) 12a/12;

Giro di Punta Gaisjoch, direttamente da rifugio Monte Grande, ca. 5 h
Punta Gaisjoch
Durata: 3h 30min
Lunghezza: (?),2 km
Dislivello: (?)070 m
Partenza: parcheggio valle d'Altafossa
Arrivo: Punta Gaisjoch
Parcheggio valle d'Altafossa - rifugio Monte Grande - sul lato ovest prendere la salita rapida – sentiero segnavia n. 15 B - sentiero Jochsteig segnavia n. 13A - sentiero n. 13 sulla cresta - Punta Gaisjoch - discesa dal sentiero segnavia n. 13B - malga Walderjoch - rifugio Wieser - sentiero segnavia n. 15 valle d'Altafossa - parcheggio Valle d'Altafossa

Percorso Kneipp in valle d'Altafossa
Durata: 1h 40 min
Lunghezza: 5,6 km
Dislivello: 240 m
Dislivello in discesa: 240 m
Partenza: parcheggio valle d'Altafossa
Arrivo: parcheggio valle d'Altafossa
Categoria: sentieri tematici nell'area vacanze Gitschberg Jochtal
Questa escursione porta attraverso la verde valle Altafossa. Si possono apprendere alcuni passi della vita del reverendo tedesco don Sebastian Kneipp, noto per i suoi metodi salutari, in particolare sull’uso dei contrasti d’acqua. Si gode del benessere dell’acqua cristallina montana, si imparano a riconoscere le erbe alpine.

Valles - malga Fane - Cima Picco della Croce
Durata: 6h
Lunghezza: 13,1 km
Dislivello: 1813 m
Partenza: parcheggio di fondovalle a Valles
Arrivo: Cima Picco della Croce
Categoria: escursioni alpinistiche
Parcheggio di fondovalle a Valles - malga Fane - segnavia n. 17 - burrone Schramme - malga Labesebenalm - sentiero segnavia n. 18 - lago Wild - cima Picco della Croce. Il ritorno avviene lungo lo stesso percorso.

La via dei tigli
La via dei tigli è una passeggiata che porta l’escursionista da Rio di Pusteria verso la località „riposo delle Vergini“ e da lì ancora verso Maranza, dove si trova il santuario dedicato a San Giacomo ed alla tre Vergini. Questa via è lastricata con migliaia di blocchi granito ed accompagnata da capitelli dedicati alle Vergini.

Bassorilievo in pietra „Jungfernrast”
Maranza-Rio di Pusteria
Durata: 3h
Lunghezza: 4,3 km
Dislivello: 636 m
Partenza: Maranza
Arrivo: Rio di Pusteria
Categoria: escursioni per famiglie
Maranza - sentiero segnavia n. 12 - bassorilievo in pietra "Jungfernrast" - Rio di Pusteria

Alta via da Valles a malga Fane
Durata: 3h 10min
Lunghezza: 10,8 km
Dislivello: 365 m
Partenza: parcheggio cabinovia Jochtal Valgiovo
Arrivo: malga Fane
Categoria: escursioni alpinistiche
Parcheggio cabinovia Jochtal Valgiovo - stazione a monte Jochtal Valgiovo - sentiero segnavia n.9 - Malga Rotenstein - giogo Peachen - malga Ochsen - malga Fane. Il ritorno avviene sul “sentiero del latte” fino a Valles.

Rio di Pusteria – Chiusa di Rio
Percorso: dalla piazza della Chiesa in centro al paese si prende dapprima in direzione di Maranza lungo il segnavia 12 fino all’incrocio; quindi si prosegue in direzione ovest seguendo il segnavia 10. Dopo l’attraversamento della strada provinciale per Maranza, ad una quota di circa 833 m, si prosegue per un sentiero forestale sempre contrassegnato dal segnavia 10 fino all’antica Chiusa di Rio. Il ritorno avviene per lo stesso percorso. Passeggiata di media difficoltà, 3,2 km per 134 m. di dislivello. Tempo impiegato: ca. 2h.

Rio di Pusteria – Gola della Rienza
(Passeggiata ad anello)
Il percorso: si parte a Rio di Pusteria, sulla strada per Rodengo, percorrendo il tunnel ed il ponte fino al primo tornante. Qui si piega a destra seguendo il segnavia 7, passando per i prati ed in masi Liner, Planatscher e Heiden. Si affronta la discesa, sempre lungo il segnavia 7 e nell’ultimo tratto con il segnavia 1 fino alla Gola della Rienza. Oltrepassato il ponticello Rundl si prosegue seguendo il segnavia 1A per una leggera salita fino all’incrocio per Fiumes. Da qui il ritorno porta a superare la collina Steger e quindi, lungo il sentiero Cikilyr, di nuovo a Rio di Pusteria.
Passeggiata facile di 9,2 km per 360 m. di dislivello. Tempo: ca. 5h.

Previous Next